Navigation

Ferrovia: interrotta per 4 ore la linea BLS Neuchâtel-Kerzers (FR)

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 dicembre 2010 - 14:54
(Keystone-ATS)

BERNA - Una caduta dell'alimentazione ha paralizzato per oltre quattro ore il traffico ferroviario sulla linea BLS tra Neuchâtel e Kerzers (FR). L'inconveniente, durato da poco prima delle 9.00 a poco dopo le 13.00, ha comportato la cancellazione di molti treni.
La caduta di tensione era dovuta ad un'avaria tecnica all'interno di una galleria tra Neuchâtel e St-Blaise, che attorno alle 8.50 ha provocato un cortocircuito, ha spiegato all'ATS un portavoce della BLS.
I convogli regionali Berna-Kerzers-Neuchâtel non hanno potuto circolare fra Ins (BE) e il capoluogo neocastellano; quelli provenienti da Friburgo non hanno potuto utilizzare la tratta fra fra Marin-Epagnier e Neuchâtel. Per questi tragitti è stato organizzato un servizio sostitutivo di autobus.
Per la durata del guasto, il traffico da Berna a Neuchâtel è stato deviato via Bienne. Anche il TGV ad alta velocità partito da Berna verso Parigi alle 8.31 è passato per Bienne-Neuchâtel, con un percorso allungato di circa mezz'ora.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?