Navigation

Festival Berlino: un film svizzero nel concorso ufficiale

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 gennaio 2012 - 18:24
(Keystone-ATS)

Per la prima volta da dieci anni fa di nuovo parte del concorso ufficiale del Festival del Film di Berlino (9-19 febbraio) una pellicola elvetica: "L'enfant d'en haut" di Ursula Meier ("Home"). Nel cast di nuovo Kacey Mottet Klein, vincitore del premio del cinema svizzero "Quartz" nel 2009 per il suo ruolo proprio in "Home", nonché la francese Léa Seydoux e la protagonista di "X-Files" Gillian Anderson.

L'ufficio stampa della Berlinale ha comunicato anche la presenza delle anteprime mondiali di Christian Petzold e Billy Bob Thornton e il debutto di Angelina Jolie alla regia con "In the Land of Blood and Honey".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?