Navigation

FFS: disagi fra Berna e Olten, interrotta linea Ferrovia 2000

I viaggiatori devono prevedere ritardi. KEYSTONE/MARTIN RUETSCHI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 04 ottobre 2019 - 16:20
(Keystone-ATS)

Importanti disagi sulla rete ferroviaria della Svizzera tedesca: a causa di una fuga d'olio da una macchina da cantiere, il tratto di Ferrovia 2000 fra Berna e Olten (SO) non è agibile fino a domani mattina e tutti i treni fra le due località vengono deviati.

Sono possibili ritardi e soppressioni, hanno indicato le FFS.

All'origine dei problemi vi sono periodici lavori di manutenzione eseguiti nella notte sulla tratta di Ferrovia 2000: per cause ancora ignote, un convoglio da cantiere ha perso una grande quantità di olio su circa 500 metri di binari all'entrata del tunnel di Grauholz in direzione di Berna, ha spiegato a Keystone-ATS il portavoce delle FFS Reto Schärli.

Stando alle Ferrovie federali, le operazioni di recupero dell'olio e della ghiaia macchiata dureranno sino a domani mattina. Ghiaia pulita sarà poi sparsa sul tratto in questione.

Fino ad allora i convogli in transito saranno deviati sulla tratta Burgdorf (BE) - Langenthal (BE). I tempi di percorrenza si allungano di 10-15 minuti e vi saranno ritardi e soppressioni di treni sia nel traffico regionale che in quello sulle lunghe distanze, precisano le FFS, che si scusano con i viaggiatori per i contrattempi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.