Navigation

FFS: per la prima voltascuola macchinisti a tempo parziale

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 agosto 2011 - 11:14
(Keystone-ATS)

Per far fronte alla penuria di conducenti di locomotive, da ottobre sarà per la prima volta possibile effettuare a tempo parziale la formazione per macchinisti. Uno degli scopi è aumentare la percentuale di donne che esercitano questa professione.

Attualmente a guidare i treni svizzeri ci sono 76 donne, solo il 2,5% del totale. Per questo motivo, e per rendere la professione più attrattiva, il ciclo di formazione che inizierà in ottobre a Zurigo prevede anche una "classe" a tempo parziale.

Al termine dell'addestramento, i macchinisti lavoreranno con una percentuale compresa tra il 60% e l'80%, ha dichiarato all'ats il portavoce delle FFS Christian Ginsig, confermando quanto pubblicato dalla Neue Zürcher Zeitung. Essi saranno impiegati principalmente sulla rete dell'S-Bahn zurighese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?