Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono in parte stati risolti i problemi dei treni della ex società Cisalpino: il nuovo convoglio ETR610 ha infatti ricevuto l'autorizzazione a utilizzare la tecnica di pendolamento sulla linea del San Gottardo, cosa che gli permette di circolare più velocemente nelle curve.

Il portavoce delle FFS Renzo Cicillini ha indicato all'ATS - confermando un'informazione del sito internet del quindicinale "Beobachter" - che l'Ufficio federale dei trasporti (UFT) ha rilasciato la tanto attesa autorizzazione. Finora il treno era obbligato a circolare a una velocità ridotta, facendo aumentare il tempo di viaggio sulla linea del San Gottardo di circa 20 minuti.

"Formalmente non abbiamo ancora ricevuto la lettera dell'UFT, ma contiamo di averla lunedì", ha aggiunto. Quanto all'applicazione della misura, Cicillini non ha fornito una data precisa, ma ha auspicato che possa essere introdotta nel corso della prossima settimana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS