ROMA - Chrysler ha deciso di richiamare dal mercato circa 3'500 vetture dei nuovi modelli della Jeep, il Commander e il Gran Cherokee, a causa di possibili problemi al semiasse posteriore. Lo si legge nel sito internet della National Highway Traffic Safety Administration, l'ente per la sicurezza stradale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.