Navigation

Fiat: paga Marchionne come 1'070 operai, ma tasse in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 gennaio 2011 - 10:02
(Keystone-ATS)

MILANO - "Marchionne guadagna come 1'070 operai e paga le tasse in Svizzera". Lo ha detto ieri sera il segretario generale del sindacato Fiom-Cgil Maurizio Landini parlando alla trasmissione televisiva italiana "Che tempo che fa". A Fabio Fazio che gli faceva notare come l'amministratore delegato della Fiat fosse cittadino elvetico, Landini ha replicato spiegando che "i profitti però li fa in Italia".
Più in generale Landini ha affermato che "non è giusto che in Italia paghino il 90% di Imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) solo le persone che guadagnano 1'200 euro al mese e i pensionati. Chi ha di meno - ha concluso - paga di più".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.