Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La fiducia dei consumatori è diminuita negli ultimi mesi, dopo una progressione all'inizio dell'anno. Il relativo indice elaborato dalla Segreteria di Stato dell'economia (SECO) in luglio si è Schweizerinnen und Schweizer sind wieder etwas weniger kauffreudig (Symbolbild)fissato a -17 punti, nove punti in meno rispetto al sondaggio di aprile.

Il calo, indica oggi la SECO in un comunicato, si spiega con la preoccupazione dei nuclei famigliari in merito all'evoluzione futura dell'economia e dell'impiego. L'inchiesta è stata realizzata in luglio presso 1200 economie domestiche. In aprile l'indice si era fissato a -8, con una progressione di 11 punti su gennaio.

Nel periodo in esame è stato registrato un sensibile peggioramento di due dei quattro sottoindici che incidono sul calcolo della fiducia, ossia le previsioni sull'andamento della situazione economica nei prossimi dodici mesi (-20 punti a luglio dopo -2 ad aprile) e sull'andamento della disoccupazione (valore di +62 punti a luglio dopo +49 ad aprile).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS