Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente della Fifa Joseph Blatter ha aperto nel tardo pomeriggio il Congresso della Federazione internazionale di calcio.

"So che molte persone mi ritengono in fin dei conti il responsabile dei problemi, che si tratti di corruzione o attribuzione dei Mondiali. Ma quelli che vogliono imbrogliare lo fanno in silenzio, di nascosto e non posso vedere tutto. Tocca però a me fare attenzione alla reputazione del calcio", ha detto Blatter.

"Gli atti di alcuni individui sono motivo di vergogna per il calcio: non possiamo assolutamente accettarli", ha affermato ancora Blatter, aggiungendo che il congresso "da domani dovrà intraprendere questa strada difficile: i responsabili devono essere fermati e puniti".

"I prossimi mesi non saranno facili per la Fifa, sono sicuro che verranno fuori altre brutte notizie", ha proseguito Blatter, parlando dello scandalo corruzione che sta scuotendo il mondo del calcio. "Ma - ha aggiunto nel suo discorso - è necessario iniziare a ripristinare la fiducia nella nostra organizzazione". Il 79enne dirigente vallesano ha poi auspicato "che questo sia il punto di svolta" per il mondo del calcio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS