Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le sedi dei campionati del mondo di calcio 2018 e 2022, rispettivamente previsti in Russia e in Qatar "non cambieranno". Lo ha detto il presidente Fifa Blatter.

"Sono le stesse e sono state accettate da tutti", ha aggiunto Blatter in conferenza stampa dopo la prima riunione del comitato esecutivo avvenuta oggi.

Quest'ultimo ha peraltro deciso che per quanto riguarda la Coppa del mondo del 2026, "in applicazione dell'articolo 80 della Fifa, tutte le associazioni potranno chiedere di ospitare la fase finale del torneo, tranne quelle che hanno partecipato alla candidatura del 2022". Lo ha detto il presidente Fifa Josef Blatter nella conferenza stampa di oggi che ha seguito la prima riunione del nuovo comitato esecutivo eletto dal congresso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS