Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito ad almeno 72 morti il bilancio delle vittime del violento incendio di ieri in una fabbrica di infradito a Manila, nelle Filippine. Lo riporta la Bbc citando funzionari locali.

La maggior parte delle vittime sarebbe morta soffocata dal denso fumo prodotto dalla combustione di gomma e prodotti chimici.

Le ricerche all'interno dello stabilimento, altamente pericolante, sono riprese solo questa mattina dopo che ieri i vigili del fuoco avevano impiegato oltre cinque ore per spegnere le fiamme.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS