Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ammonta a quasi due milioni di persone il bilancio delle persone rimaste coinvolte dalle pesanti inondazioni che hanno colpito Manila nelle Filippine.

Nella capitale - riferiscono fonti della protezione civile - ci sono almeno 300'000 sfollati che hanno abbandonato le proprie abitazioni e l'emergenza è ora quella di fornire acqua potabile, cibo e medicinali.

Le acque hanno iniziato a ritirarsi in gran parte della città ma il servizio meteo ha annunciato un possibile ritorno delle piogge nei prossimi giorni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS