Navigation

Filippine: in arrivo tifone Kammuri, evacuate 100'000 persone

Le autorità delle Filippine hanno ordinato l'evacuazione di molte decine di migliaia di persone in vista dell'arrivo del tifone Kammuri, che lcomani dovrebbe abbattersi su alcune delle aree più popolose del Paese, inclusa la capitale Manila. KEYSTONE/EPA/JONNEL MARIBOJOC sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 02 dicembre 2019 - 13:23
(Keystone-ATS)

Le autorità delle Filippine hanno ordinato l'evacuazione di decine di migliaia di persone in vista dell'arrivo del tifone Kammuri, conosciuto localmente come Tisoy, che dovrebbe abbattersi su alcune delle aree più popolose del Paese, inclusa la capitale Manila.

Kammuri, riporta la CNN online, dovrebbe rafforzarsi all'equivalente di un uragano di categoria 3 entro domani mattina ora locale (questa notte in Svizzera) e toccare terra nel sudest dell'isola di Luzon, la più grande del Paese che ospita anche Manila.

Secondo l'agenzia di stampa statale filippina PNA le autorità hanno già iniziato l'evacuazione di circa 100'000 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.