Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito ad almeno 85 morti il bilancio del violento terremoto che ha colpito stamani le Filippine. Lo annunciano le autorità. Almeno 57 persone sono rimaste uccise sull'isola di Bohol, la più vicina all'epicentro del sisma di magnitudo 7.1. Altri morti si sono registrati a Cebu e Siquijor.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS