Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un'immagine dei danni causati dal tifone Mangkhut nelle Filippine.

KEYSTONE/AP/AARON FAVILA

(sda-ats)

Due soccorritori sono morti nelle Filippine mentre erano impegnati nel salvataggio di un gruppo di persone rimaste intrappolate da una frana: lo riporta la Bbc online.

Si tratta dei primi decessi provocati, anche se indirettamente, dal tifone Mangkhut che si è abbattuto durante la notte sulla costa nordorientale del Paese. Il bilancio, prosegue l'emittente, potrebbe salire poiché ci sono notizie non confermate di un numero imprecisato di vittime nella città costiera di Aparri, nella provincia di Cagayan.

Intanto, le autorità stanno valutando se la morte di due bambini annegati è direttamente collegata al tifone che in queste ore viaggia verso la Cina.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS