Navigation

Film anti-islam: Libano, incendiato locale Kfc a Tripoli

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 settembre 2012 - 14:37
(Keystone-ATS)

Alcune centinaia di persone hanno dato fuoco a un locale della catena di ristorazione americana Kentucky Fried Chicken (Kfc) di Tripoli, principale porto nel nord del Libano, in segno di protesta per la realizzazione di un film considerato offensivo dell'islam e del profeta Maometto. Lo riferisce la TV libanese Lbc.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?