Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Film Venezia: un successo per anche per il Ticino

La 70.ma Mostra cinematografica di Venezia, conclusasi ieri sera, è stata un successo per anche per il Ticino, che ha coprodotto due delle pellicole premiate.

La Coppa Volpi alla migliore attrice è andata all'82enne Elena Cotta per il film "Via Castellana Bandiera". Questo primo lungometraggio dell'artista teatrale Emma Dante è una coproduzione italo-svizzero-francese a cui ha partecipato la società ticinese Ventura Film e a cui ha collaborato anche la RSI.

Più in dettaglio, i produttori sono Vivo Film, OffSide, Ventura Film, Wildside Media, che hanno collaborato con Rai Cinema, RSI, SRG SSR idée suisse, Cofinova 9, Cinecittà Luce.

La pellicola ha poi ottenuto altri premi di giurie indipendenti: il Premio Lina Mangiacapre, una menzione speciale della giuria del pubblico giovane del festival del film di Vittorio Veneto, il Premio Soundtrack Stars per la miglior musica da film, il Premio Francesco Pasinetti quali migliori attrici ad Elena Cotta e Alba Rohrwacher.

Il Premio speciale delle Giuria veneziana è andato a "Die Frau des Polizisten", di Philipp Gröning, pure coproduzione della Ventura Film di Meride.

Fra i membri della giuria internazionale presieduta da Bernardo Bertolucci, figurava, tra gli altri, il direttore della fotografia bellinzonese Renato Berta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.