Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Finanze e immigrazione in agenda colloqui

Le questioni finanziarie, ma anche l'applicazione dell'iniziativa UDC contro l'immigrazione di massa, saranno al centro dei colloqui von Wattenwyl di venerdì prossimo, 8 maggio, tra una delegazione del Consiglio federale e i presidenti dei partiti di governo.

La delegazione dell'esecutivo sarà diretta dalla presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga: per l'occasione sarà accompagnata dai consiglieri federali Johann Schneider-Ammann, Eveline Widmer-Schlumpf e Ueli Maurer, indica una nota odierna della Cancelleria federale.

Oltre alle ripercussioni dell'apprezzamento del franco sull'economia, si parlerà anche delle conseguenze sui conti della Confederazione e sulla pianificazione finanziaria futura. In agenda anche l'applicazione degli standard internazionali per lo scambio automatico di informazioni in ambito fiscale.

Verranno inoltre analizzati la situazione e gli sviluppi nell'ambito dell'asilo e verrà proseguito il dialogo tra esecutivo e partiti sull'attuazione dell'articolo 121a della Costituzione federale (Regolazione dell'immigrazione).

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.