Navigation

Fine settimana con temperature record

Con i 18 gradi odierni, la neve di Adelboden è solo un ricordo. KEYSTONE/ANTHONY ANEX sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 febbraio 2020 - 17:40
(Keystone-ATS)

Fine settimana di metà febbraio da record per quanto riguarda le temperature in Svizzera: tra ieri e oggi sono stati raggiunti nuovi primati per questo mese dell'anno in varie stazioni di misurazione nel Giura, nelle Alpi vodesi e nell'Oberland bernese.

Stando a rilevamenti concordi dell'Ufficio federale di meteorologia e climatologia (MeteoSvizzera) e del servizio privato Meteonews, a Delémont (JU, 435 metri) la colonnina di mercurio è salita fino a 21,2 gradi, a Château-d'Oex (VD, 958 m) a 18,4 gradi e ad Adelboden (BE, 1350 metri) a 18,0 gradi. Si tratta di primati in assoluto da quando sono iniziate le misurazioni, ossia dagli anni 1960.

Anche in altre località elvetiche è stato un week end dal sapore primaverile, ma non sono stati battuti record precedenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.