Navigation

Finlandia: arrestato 18enne, aveva materiale per bomba

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 luglio 2011 - 17:26
(Keystone-ATS)

La polizia finlandese ha arrestato un ragazzo di 18 anni dopo averne perquisito la casa e aver trovato materiale con cui il ragazzo avrebbe potuto fabbricare bombe artigianali. La polizia stessa ha spiegato di essersi allertata dopo aver scoperto 10 kg di fertilizzante (nitrato di ammonio) provenienti dalla Polonia e indirizzati al diciottenne.

Gli investigatori hanno comunque detto di non aver riscontrato alcun collegamento con gli attacchi di venerdì scorso ad Oslo e Utoya perpetrati da Anders Behring Breivik.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?