Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

HELSINKI - Il primo ministro finlandese Matti Vanhanen ha presentato oggi le dimissioni alla presidente Tarja Halonen, dopo essere stato sette anni alla guida del governo.
In dicembre Vanhanen aveva annunciato a sorpresa l'intenzione di non ricandidarsi alla guida del Partito del centro per motivi di salute. Successivamente la 41/enne Mari Kiviniemi era stata eletta alla guida del partito, che è al governo ed esprime il primo ministro.
Con ogni probabilità sarà quindi la Kiviniemi a rilevare il testimone da Vanhanen.

SDA-ATS