Navigation

FINMA: firmato un protocollo di cooperazione internazionale

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 settembre 2011 - 17:03
(Keystone-ATS)

L'Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) rafforza la cooperazione internazionale, grazie alla firma del protocollo d'intesa dell'associazione internazionale degli organi di vigilanza nel settore assicurativo (IAIS).

L'accordo è stato sottoscritto il 22 settembre; dopo la firma dell'organo di sorveglianza lituano il 27 settembre, il "Memorandum of Understanding" conta ormai 19 adesioni, ha indicato oggi la IAIS.

L'organizzazione aveva elaborato il testo nel febbraio 2007 per incoraggiare la comunicazione e la cooperazione tra le autorità di vigilanza del mondo intero. Il documento definisce i principi e le procedure applicabili in materia di scambio di informazioni tra tali istanze.

Creata nel 1994 a Basilea, l'associazione comprende le autorità di regolamentazione e di sorveglianza di circa 190 giurisdizioni e, dal 1999, oltre 120 osservatori, fra i quali associazioni di categoria, associazioni professionali, assicuratori, riassicuratori, consulenti e istituzioni finanziarie internazionali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?