Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Giulio Tremonti non demorde: "Sono in sintonia con l'Ue che si è sempre dichiarata contraria ad accordi fiscali come quello che l'Italia vorrebbe fare con la Svizzera", ha dichiarato stamane l'ex ministro dell'economia italiano, ospite di Radio Anch'io.

"Il Parlamento tedesco ha già bocciato una bozza d'accordo perché ritiene che vadano applicate le regole dell'Unione. Inoltre, quei capitali sono solo transitati dalle banche elvetiche per finire tutti a Hong Kong. Lo facciamo con loro l'accordo?", ha concluso l'ex ministro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS