Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Ministero Pubblico segnala che il Procuratore Amos Pagnamenta ha firmato l'atto d'accusa che rinvia a giudizio alle Assise criminali Flavio Bomio. Nei suoi confronti si ipotizzano i reati di atti sessuali con fanciulli, atti sessuali con persone dipendenti, coazione sessuale, atti sessuali con persone inette a resistere. L'accusato si trova in carcere nel regime di espiazione anticipata della pena.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS