Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nascerà in Florida (USA) la prima città alimentata in tutto e per tutto con l'energia solare. Una vera e propria oasi "green" che potrà ospitare 50 mila abitanti in oltre 19 mila appartamenti, che dovranno essere alimentati da 75 megawatt di energia.

A raccontarlo è il sito In a Bottle (www.inabottle.it), attento ai temi ambientali.

L'idea è stata realizzata da Syd Kitson, proprietario di un'agenzia immobiliare che 10 anni fa ha acquistato i terreni sui quali oggi si progetta questa "smart city". Già battezzata Babcock Ranch, nella cittadina il prezzo degli appartamenti "oscillerà tra i 200mila e gli 800 mila dollari - riporta In a Bottle - e il primo lotto di consegna, circa 1'100 appartamenti, è previsto per il 2017".

Oltre agli appartamenti è prevista la costruzione di una scuola, di uffici e negozi, tutti alimentati con pannelli fotovoltaici. "Inoltre si spingerà per la circolazione di mezzi elettrici o ibridi, mentre l'illuminazione stradale verrà gestita attraverso una rete di pannelli solari a batteria collegati a ogni punto luce, che accumuleranno durante il giorno l'energia necessaria da diffondere nelle ore notturne".

Infine, i consumi saranno ottimizzati da una rete tra le abitazioni, "in modo da poter ridistribuire l'energia in più prodotta dai pannelli solari delle case, una volta soddisfatto il fabbisogno dei suoi abitanti".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS