Navigation

Fmi: Cina dà il suo sostegno a candidatura francese Lagarde

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 giugno 2011 - 11:41
(Keystone-ATS)

La Cina ha espresso un "appoggio quasi pieno" alla candidatura della francese Christine Lagarde al vertice del Fondo monetario internazionale (Fmi). È quanto ha affermato il governatore della Banca centrale cinese, Zhou Xiaochuan, secondo quanto riporta l'agenzia Dow Jones. È la prima volta che Pechino dà pubblicamente il suo sostegno alla ministra francese dell'economia per la successione a Dominique Strauss-Kahn.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?