Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Christine Lagarde si candida ufficialmente per un secondo mandato al Fondo monetario internazionale. Lo ha annunciato la stessa direttrice, riferisce France 2.

Lagarde ha il sostegno di Germania, Francia, Regno Unito, Spagna e anche della Cina nella sua corsa. L'attuale mandato scade il prossimo 5 luglio.

Lagarde ha dimostrato di essere "un manager prudente e vincente durante momenti difficili", ha dichiarato il ministero delle finanze tedesco Wolfgang Schäuble in una nota. Per il ministro delle finanze britannico, George Osborne, la direttrice del Fondo "è un leader eccezionale con visione e acume" per guidare l'economia mondiale nei prossimi anni. "Ho per lei grande stima, ha fatto un gran lavoro e confido di continuare a collaborare con lei", ha affermato il segretario al tesoro Usa Jacob J.Lew.

Lagarde, 60 anni, è la prima donna al timone del Fmi dopo essere stata la prima donna a sedere fra i ministri finanziari del G8. Vegetariana ed ex professionista di nuoto sincronizzato, è un'appassionata di yoga, nuoto e immersioni. Nella sua dieta l'alcol non trova posto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS