Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La Fondazione svizzera per il clima ha sostenuto l'anno scorso con 1,55 milioni di franchi 192 progetti di piccole e medie imprese (PMI) nei settori dell'efficienza e dell'innovazione energetica.

Grazie ai rimborsi delle grandi imprese, dal 2008 l'organizzazione ha accordato complessivamente circa 15 milioni di franchi a 1300 PMI. Le entrate si sono stabilizzate ad un alto livello e la somma ridistribuita ogni anno è destinata ad aumentare, scrive oggi la fondazione in una nota.

La fondazione ha ricevuto l'anno scorso 2,8 milioni di franchi dalle 27 grandi imprese, assicurazioni e banche che la sostengono. Queste ultime riversano a titolo volontario nell'organizzazione i rimborsi che ricevono in seguito al pagamento della tassa sul CO2.

La Fondazione per il clima ha lanciato quest'anno anche un progetto "e-mobility" volto a sostenere le PMI che rinnovano il loro parco macchine con vetture elettriche.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS