Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LOSANNA - Il premio della Fondazione SUISA per la musica 2010 è stato assegnato al vodese Michel Steiner e al sangallese Willi Valotti. Il riconoscimento, del valore di 10'000 franchi ciascuno, ricompensa l'insieme dell'opera di questi due rappresentanti della musica popolare svizzera.
Entrambi si adoperano affinché questo tipo di musica tradizionale non rimanga accantonata all'interno delle frontiere regionali, sottolinea la SUISA in un comunicato. La fondazione ha ricevuto circa 50 candidature di creatori ed autori musicali. La data e il luogo della consegna del premio non sono ancora conosciute.
Il 69enne Michel Steiner è compositore e arrangiatore di musica folclorica e mette pure il suo entusiasmo al servizio della preservazione della musica popolare.
Dal canto suo, il fisarmonicista Willi Valotti, 61 anni, è a suo agio nei diversi stili regionali della musica tradizionale elvetica. Le sue composizioni spaziano dai "ländler" della Svizzera centrale alla musica appenzellese e allo jodel.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS