Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo industriale Forbo nel 2012 ha realizzato un utile operativo EBIT di 90,1 milioni di franchi, in contrazione del 21,7% rispetto all'anno precedente, mentre il volume d'affari delle attività mantenute è rimasto praticamente stabile a 1,2 miliardi di franchi (-0,2%).

L'azienda di Zugo, che produce rivestimenti per pavimenti, colle per l'edilizia e nastri trasportatori, ha però registrato un utile netto di 197 milioni di franchi, in progressione del 34,6%. Ciò - indica una nota odierna - è dovuto ad entrate straordinarie uniche in seguito alla cessione dell'attività delle colle industriali (73,1 mio frs) e in seguito al cambiamento del piano pensionistico nei Paesi Bassi (34 mio frs). I risultati sono in linea con le attese degli analisti.

per l'esercizio in corso Forbo prevede un lieve aumento del risultato operativo, purché la situazione economica attuale non cambi in modo significativo, soprattutto per i tassi di cambio e il costo delle materie prime.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS