Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'azione di solidarietà civile "Osons l'accueil" promossa nel canton Friburgo ha riscontrato grande successo: da settembre, 51 migranti sono stati attribuiti a 30 famiglie, che li ospitano per un periodo minimo di tre mesi.

I risultati ottenuti superano tutte le aspettative, si sono rallegrati oggi i promotori di "Osons l'accueil" fra i quali figurano diverse personalità, come l'ex consigliere di Stato Pascal Corminboeuf.

Per partecipare si sono annunciati 150 cittadini, di cui 100 disposti ad ospitare una persona, mentre gli altri hanno proposto prestazioni quali corsi di lingua o attività di svago. L'impresa ORS Services gestisce le pratiche fra le famiglie e i profughi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS