Navigation

FR: 68enne si barrica in casa e minaccia la polizia

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 agosto 2012 - 19:30
(Keystone-ATS)

Una 68enne armata si è barricata nel proprio appartamento minacciando i poliziotti che si stavano avvicinando. È accaduto oggi a Plasselb, nel canton Friburgo.

La polizia era stata chiamata da una terza persona, che non aveva più segni di vita della donna. Quando gli agenti si sono avvicinati per controllare, sono stati minacciati e insultati, oltre che avvertiti della presenza di un'arma. A questo punto è entrato in scena un apposito gruppo di intervento, che ha fermato la 68enne e messo in sicurezza l'arma. La donna è stata poi portata in ospedale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?