Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In un incidente di mongolfiera un uomo è morto questa mattina a Montbovon, nel canton Friburgo. La moglie, le due figlie e il pilota sono rimasti gravemente feriti. L'aerostato, partito da Château-d'Oex (VD), ha urtato una linea dell'alta tensione.

Intanto si è saputo che i passeggeri sono turisti americani. Il padre deceduto è un 55enne che ha noleggiato l'aerostato tramite un albergo di Gstaad (BE). Gravemente ferite, la moglie (coetanea) e le figlie di 20 e 24 anni si trovano in ospedale. Anche il pilota 65enne è ricoverato.

L'incidente è avvenuto attorno alle 8:35 presso un sito abitualmente utilizzato per l'atterraggio delle mongolfiere nella regione della Gruyère, ha indicato all'ats Pierre-André Waeber, portavoce della polizia cantonale friburghese confermando una notizia dell'edizione online della "Liberté".

Durante l'avvicinamento, è stata urtata una linea dell'alta tensione. L'aerostato è così precipitato con i suoi passeggeri per circa 40 metri. I tentativi di rianimazione del padre di famiglia sono stati vani: l'uomo è deceduto sul posto.

La dinamica precisa dell'incidente deve ancora essere chiarita. L'indagine è in mano al Servizio d'inchiesta svizzero sugli infortuni (SISI).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS