Navigation

FR: ictus per candidato dei Verdi liberali agli Stati

Il candidato dei Verdi liberali al Consiglio degli Stati per il canton Friburgo Ralph Alexander Schmid deve interrompere la sua campagna elettorale. KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 settembre 2019 - 09:25
(Keystone-ATS)

Il candidato dei Verdi liberali al Consiglio degli Stati per il canton Friburgo Ralph Alexander Schmid deve interrompere la sua campagna elettorale. All'età di 60 anni, la settimana scorsa è stato infatti colpito da un ictus.

Ralph Alexander Schmid, di professione chirurgo, è stato rapidamente soccorso, si legge in un comunicato odierno della sezione cantonale del suo partito. La velocità dell'intervento ha permesso di evitare gravi conseguenze. Il candidato dovrà però rimanere a riposo completo.

Ieri un caso simile si è presentato nel canton Uri, con l'annuncio del ritiro della candidatura del 42enne PLR Matthias Steinegger per il Nazionale. Anche lui è stato vittima di un ictus. Il partito ha rinunciato a trovare un sostituto e invitato i simpatizzanti a votare per uno dei due altri candidati borghesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.