Navigation

Francia: è morto il grande giornalista Jean Daniel

Il giornalista francese Jean Daniel fondatore del periodico Le Nouvel Observateur è scomparso all'età di 99 anni KEYSTONE/EPA/DANIEL MORDZINSKI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 febbraio 2020 - 11:21
(Keystone-ATS)

Jean Daniel, considerato tra i più grandi giornalisti francesi fondatore del settimanale Le Nouvel Observateur (ribattezzato da qualche anno "L'Obs"), è scomparso all'età di 99 anni.

Jean Daniel "è morto mercoledì sera all'età di 99 anni dopo una lunga vita di passione, di impegno e di creazione", annuncia L'Obs sul suo sito internet, riferendosi allo storico giornalista nato a Bilda, nell'allora Algeria francese il 21 luglio 1920.

Grande giornalista nonché coscienza della sinistra francese, Jean Daniel fondò Le Nouvel Observateur nel 1964 insieme a Claude Perdriel.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.