Arrivati a un centinaio di metri dall'Eliseo, i "gilet gialli", la protesta spontanea nata in Francia contro il caro-carburante, sono stati respinti dalla polizia in assetto antisommossa.

Dal fondo della rue du Faubourg Saint-Honoré, dove sorge il palazzo presidenziale, sono stati lanciati dalla polizia alcuni gas lacrimogeni. I manifestanti sono stati respinti verso place de la Concorde dove ora, a fine manifestazione, si temono incidenti per la presenza di blac block.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.