Navigation

Francia: 14 luglio, cominciata sfilata militare

Festa nazionale sobria quest'anno per il presidente Macron e tutti i francesi. KEYSTONE/EPA/GONZALO FUENTES / POOL sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 luglio 2020 - 11:12
(Keystone-ATS)

È cominciata, alla presenza del capo dello Stato Emmanuel Macron, della consorte Brigitte e di tutti i ministri del governo francese, la sfilata militare del 14 luglio sugli Champs-Elysées.

Quest'anno la manifestazione per la festa nazionale è in formato ridotto e senza pubblico, a causa delle restrizioni legate al Covid-19. Macron ha voluto confermare la cerimonia anche se soltanto con 2500 militari presenti (un'ora e un quarto la durata della sfilata) e 1400 esponenti del personale sanitario, "eroi" della battaglia contro l'epidemia invitati in tribuna. Sono loro l'unico pubblico ammesso quest'anno.

I militari sfilano a piedi, rispettando il distanziamento e senza mezzi blindati o camionette. Al completo sarà unicamente lo spettacolo della Patrouille de France, gli aerei tricolori che sfrecceranno nei cieli di Parigi. Dopo di loro, gli elicotteri che hanno partecipato - nel momento più grave della crisi - alle operazioni di trasporto dei malati di Covid-19 nelle regioni con ospedali meno sovraccarichi.

La cerimonia è dedicata anche al generale de Gaulle e al suo appello del 18 giugno alla resistenza, lanciato sulle onde della BBC 80 anni fa e celebrato da pochi giorni. Alle 13.10, Macron concederà - per la prima volta durante il suo mandato - l'intervista dall'Eliseo per il 14 luglio, una tradizione per i suoi predecessori che lui aveva voluto interrompere.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.