Navigation

Francia: 30/o compleanno per il TGV, grande festa a Parigi

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 settembre 2011 - 18:45
(Keystone-ATS)

Grande festa questa sera alla Gare de Lyon di Parigi per celebrare il 30/o compleanno del Tgv, il treno ad alta velocità francese, che nei suoi tre decenni di vita ha trasportato circa 1,7 miliardi di persone.

Alla serata saranno presenti il patron dell'azienda ferroviaria francese Sncf, Guillaume Pepy, e il ministro dell'Ambiente Nathalie Kosciusko-Morizet, oltre all'attrice Michele Laroque, madrina dell'iniziativa. Dalle 20 all'1 del mattino tra i binari e le sale d'aspetto si susseguiranno atelier, concerti e proiezioni video sulla storia del Tgv, fiore all'occhiello dell'industria francese che, nelle parole dei suoi creatori, "ha cambiato il modo di muoversi nel Paese".

Sarà inoltre presentata la nuova livrea dei treni ad alta velocità, una combinazione di bianco, grigio rosso e viola che richiama le tradizionali divise di controllori e personale delle stazioni, disegnate da Christian Lacroix.

È proprio sotto il grande orologio della Gare de Lyon che il 27 settembre del 1981 era iniziata l'avventura del Tgv, con la partenza del primo convoglio passeggeri sotto gli occhi dell'allora presidente della Repubblica, Francois Mitterrand. Oggi, il Tgv trasporta circa 141.000 passeggeri al giorno, lungo olre 1.900 chilometri di linee ad alta velocità e 6.000 chilometri di linee tradizionali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?