Navigation

Francia: 3500 persone nel nord al più grande raduno di puffi

Nonostante l'emergenza Coronavirus, a Landerneau, nel nord della Francia, ben 3500 persone si sono riunite mascherate da puffi, battendo il record del mondo di sempre per raduni del genere. KEYSTONE/AP Sony Pictures Animation sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 marzo 2020 - 21:05
(Keystone-ATS)

Nonostante l'emergenza Coronavirus, in un paese del nord della Francia, Landerneau, ben 3500 persone si sono riunite mascherate da puffi, battendo il record del mondo di sempre per raduni del genere. Lo ha reso noto la radio France Bleu Breizh Izel.

Il conto dei presenti - le cui foto hanno invaso i social - verrà convalidato da un notaio e inviato poi al Guinness dei primati. La sfida era stata lanciata dagli organizzatori del "Carnevale della luna stellata", che si svolge nella zona: battere il record stabilito l'anno scorso dalla città tedesca di Lauchringen con 2762 puffi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.