Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si apre oggi a Douai, nel nord della Francia, il processo a Dominique Cottrez, 51 anni, alla sbarra per aver ucciso alla nascita otto dei suoi figli.

"Il più grave infanticidio della storia di Francia", scrive oggi Le Parisien. La donna, che ha già riconosciuto tutto e che ora rischia l'ergastolo, non ha mai chiarito i motivi che l'hanno spinta agli atroci gesti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS