Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A Parigi quattro poliziotti sono sospettati di "stupro di gruppo" su un ragazzo di 22 anni. Immagine simbolica.

KEYSTONE/EPA/IAN LANGSDON

(sda-ats)

Fermati nella banlieue di Parigi quattro poliziotti sospettati di "stupro di gruppo" su un ragazzo di 22 anni. È quanto scrive Le Parisien precisando che i fatti risalgono a giovedì scorso nel comune di Aulnay-sous-Bois,nel dipartimento della Seine-Saint-Denis.

Il ragazzo è arrivato col volto tumefatto e gravi ferite in commissariato. L'esame medico all'ospedale di Aulnay avrebbe confermato "lesioni importanti" che "corrispondono chiaramente all'introduzione di un oggetto nel retto", dice una fonte citata dal Parisien.

Diversa la versione degli agenti fermati che riconoscono di averlo colpito col bastone perché non riuscivano a fermarlo ma escludono le violenze sessuali. La famiglia del ragazzo ha annunciato che sporgerà denuncia. "È inaccettabile", affermano. Le immagini della videosorveglianza di Aulnay-sous-Bois ed eventuali testimonianze dovrebbero contribuire a chiarire le circostanze dell'accaduto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS