Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continuano le tensioni tra militanti no-border, migranti e polizia nei dintorni della tendopoli di Calais, dove questa mattina sono state avviate le operazioni di sgombero della parte sud del campo. Gli scontri si stanno protraendo anche nel tardo pomeriggio.

Attivisti no-border confusi tra i migranti si oppongono all'evacuazione della parte sud della cosiddetta "Giungla". Per rispondere al lancio di pietre e oggetti, la polizia ha nuovamente replicato con i lacrimogeni. Tre no border e un migrante minorenne sono stati fermati, ha riferito la prefettura parlando di tre agenti leggermente feriti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS