Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Salah Abdeslam, le spese legali saranno a carico dello stato.

KEYSTONE/AP Police Nationale

(sda-ats)

Nonostante sia autore del peggior attacco terroristico contro la Francia, sarà proprio lo Stato francese a farsi carico delle spese legali di Salah Abdeslam.

Il terrorista soddisfa - infatti - tutte le condizioni per aver diritto alla difesa d'ufficio, assicurata in questo caso estremamente mediatico da un avvocato molto noto del foro di Lille, Frank Berton.

Operativo dal 1972, il diritto alla difesa pagata dallo Stato è sottoposto a due condizioni: essere francese o cittadino di uno stato membro dell'Ue o straniero in situazione regolare. È il caso di Salah, nato a Bruxelles ma in possesso della cittadinanza francese.

Altra condizione, avere un reddito inferiore a 1.000 euro al mese per avere una copertura totale e sotto i 1.500 per una copertura parziale. Una volta accordate le spese legali a carico dello Stato, il cliente può scegliersi l'avvocato a suo piacimento.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS