Navigation

Francia: cinque morti in incendio a Nîmes, tre sono bambini

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 gennaio 2010 - 13:01
(Keystone-ATS)

PARIGI - Cinque persone, tra cui tre bambini, sono morte e altre tredici sono rimaste ferite in un incendio scoppiato alle 5 di mattina all'ultimo piano di un palazzo in un quartiere popolare di Nîmes, nel sud della Francia.
"Le vittime apparterrebbero tutte alla stessa famiglia", ha detto il procuratore aggiunto Gildas Pavy, aggiungendo che "l'origine dell'incendio sembra al momento accidentale". I feriti, rimasti intossicati dal fumo, sono stati trasportati all'ospedale, mentre l'intero immobile è stato evacuato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.