Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Abdelhakim Dekhar, già condannato nel 1998 nel caso di Florence Rey, è lo stesso uomo che ha sparato lunedì scorso a Liberation e a La Défense: è quanto annuncia il tribunale di Parigi, dopo l'analisi dei test Dna.

"Le analisi del Dna confermano che l'uomo in stato di fermo è il presunto sparatore", ha annunciato il tribunale di Parigi. Poco prima, era emerso che l'uomo fermato è Abdelhakim Dekhar, di circa 50 anni, condannato nel 1998 nell'affaire Rey-Maupin. L'uomo, detto 'Toumi', aveva fornito il fucile a pompa che aveva consentito alla coppia Rey-Maupin di uccidere un autista di taxi e tre poliziotti nel 1994.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS