Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Crescita ferma in Francia nel secondo trimestre 2012 - il terzo consecutivo - rispetto al precedente. Lo ha annunciato l'Istituto nazionale di statistica e studi economici francese (Insee) in una prima stima del periodo.

L'economia francese evita dunque per un soffio di fare un primo passo verso la recessione, come prevedeva la Banca di Francia. Si tratta invece del terzo trimestre di stagnazione dopo che l'Insee ha rivisto al ribasso i propri dati dell'ultimo trimestre 2011 (0% anzichè 0,1%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS