Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Francia: crolla secondo palazzo a Marsiglia, vicino al primo

Nelle immagini i detriti dei due palazzi crollati e dei soccorritori giunti sul posto

KEYSTONE/AP/CLAUDE PARIS

(sda-ats)

Crollato un secondo edificio a Marsiglia. Una palazzina di tre piani, adiacente a quella già collassata intorno alle nove di questa mattina, è crollata a sua volta, e secondo i pompieri sul posto c'è anche un terzo edificio a rischio.

Secondo un'ipotesi dei media francesi, la pioggia degli ultimi giorni potrebbe aver reso più vulnerabili le strutture, già fatiscenti, del quartiere Noailles, nel cuore della città.

I due edifici crollati si trovavano rispettivamente al numero civico 63 e al numero civico 65 della rue d'Aubagne. Secondo i pompieri, c'è ora il rischio di crollo anche per il civico 67. Contrariamente a quanto evocato in precedenza i due palazzi crollati non erano di tre ma di 4-5 piani.

Il vicesindaco di Marsiglia, Julien Ruas, ha riferito che uno degli edifici era stato dichiarato pericolante da una "decina di giorni". In teoria, il palazzo non dovrebbe dunque essere abitato ma le ricerche continuano. Sul posto, tra i cumuli di detriti, è giunto anche il sindaco di Marsiglia, Jean-Paul Gaudin. Al momento il bilancio resta di due feriti lievi.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.