Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È stato rinvenuto nel pomeriggio di oggi anche il corpo senza vita dell'ultima persona dispersa tra le macerie del palazzo crollato ieri mattina, in seguito ad un'esplosione, a Rosny-sous-Bois, nella periferia est di Parigi.

Quest'ultimo ritrovamento porta a otto il numero di vittime della tragedia, legata molto probabilmente ad una fuga di gas. La vittima è un uomo di 50 anni che abitava al piano terra della palazzina di quattro piani.

Undici sono le persone rimaste ferite, quattro delle quali sono ricoverate in condizioni gravi ma, ha fatto sapere il prefetto Philippe Galli, "le loro vite non sono più in pericolo".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS