Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Bertrand Delanoe, l'ex sindaco di Parigi (foto d'archivio).

KEYSTONE/DOMINIC FAVRE

(sda-ats)

L'ex sindaco, socialista, di Parigi, Bertrand Delanoë ha deciso di appoggiare il candidato indipendente Emmanuel Macron alle presidenziali francesi del 23 aprile e del 7 maggio.

Lo ha detto lo stesso Delanoë alla radio France-Inter, giudicando "pericoloso" il programma del candidato socialista Benoit Hamon.

"Penso che il candidato più vicino alle mie convinzioni, socialista, riformista, europeo, realista, sia Emmanuel Macron", ha detto Delanoë, aggiungendo: "sono amico di Hamon, lo sa, ma penso che il suo programma sia pericoloso perché non riunisce la sinistra e perché non è filosoficamente in grado di produrre un vero progresso sociale".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS