Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È una importante scoperta per la paleontologia. Il fossile di un dente umano vecchio di oltre 550'000 anni è stato scoperto nel sito preistorico de La Caune de l'Arago, nei pressi di Perpignan, la cittadina francese al confine con la Spagna.

Lo rivela il quotidiano Midi-Libre. Nel sito, unico in Europa, venne scoperto, nel 1971, grazie all'assemblaggio di centinaia di fossili, il cosiddetto Uomo di Tautavel, che avrebbe vissuto da quelle parti tra i 300'000 e i 450'000 anni fa.

"Ribattezzato Arago 149, il proprietario del dente scoperto nei giorni scorsi si avvicinerebbe ai 550'000 anni, vale a dire 100'000 anni in più rispetto al suo illustre predecessore", precisa Midi-Libre, secondo cui potrebbe trattarsi del più vecchio fossile umano mai scoperto in Francia.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS